Si ricorda a tutti i visitatori che per accedere al sito è necessaria la prenotazione


COMUNICATO 

Facendo seguito alla riunione del 5 maggio 2022, d'intesa con il Cardinale Presidente e in seguito al congresso del 27 aprile u.s., si comunica che a partire dal prossimo 1° luglio 2022 il costo dei biglietti d'ingresso in Catacomba sarà il seguente :

  • BIGLIETTO INTERO    : 10,00 euro
  • BIGLIETTO RIDOTTO :   7,00 euro
Download
Comunicato della variazione del costo del biglietto
I_15_105 comunicazione variazione costo
Documento Adobe Acrobat 179.7 KB

COMUNICATO URGENTE

Dal prossimo 6 agosto per l'accesso in catacomba, in base al DL del 23/7 2021 n. 105, art 3, comma1, lettera C , il personale preposto ai controlli richiederà ai visitatori oltre all'esibizione della Certificazione verde Covid-19 (Green Pass o certificazione equivalenti) in formato digitale o cartaceo, anche quella del documento di identità della persona al fine di verificarne l'effettiva titolarità.

Download
PONTIFICIA COMMISSIONE DI ARCHEOLOGIA SA
Documento Adobe Acrobat 59.5 KB

Il cimitero “ai due allori”

Al terzo miglio dell’antica via Labicana, corrispondente all’attuale via Casilina, si estendeva la località ad duas lauros, cioè “ai due allori”, arbusti tradizionalmente presenti presso le dimore dell’imperatore.

 

Scavate tra il III e il V secolo d.C., le Catacombe dei SS. Marcellino e Pietro ospitarono cristiani molto ricchi che hanno lasciato ai posteri dei meravigliosi affreschi, oggi riportati al loro originario splendore attraverso la tecnica laser. Con i suoi 18 mila metri quadri e i suoi 16 metri di profondità queste catacombe rappresentano un autentico tesoro della Roma Cristiana Sotterranea.


Il mausoleo dell’Augusta Elena

All'interno del possedimento imperiale ad duas lauros, l'imperatore Costantino realizzò, tra il 315 e il 325 d.C., il mausoleo dinastico in cui sarà sepolta la madre Elena. Annessa al mausoleo esisteva una basilica circiforme dedicata ai martiri Marcellino e Pietro, compiendo così un'opera monumentale di cristianizzazione del suburbio.

 

Il diametro del mausoleo misura oltre 20 metri e la cupola - oggi non più visibile - presenta alla base due giri concentrici di anfore olearie iberiche, dette volgarmente pignatte,  da cui il nome del quartiere Torpignattara.


Dove Siamo

Via Casilina, 641  - 00177 ROMA - Italy

email santimarcellinoepietro@gmail.com

cell.: +39 339 65 28 887 (Info&Prenotazioni)


Siti istituzionali

Il contenuto di Google Maps non è mostrato a causa delle attuali impostazioni dei tuoi cookie. Clicca sull' informativa sui cookie (cookie funzionali) per accettare la policy sui cookie di Google Maps e visualizzare il contenuto. Per maggiori informazioni, puoi consultare la dichiarazione sulla privacy di Google Maps.